Gli effetti della millenaria CONOSCENZA YOGICA nella pratica quotidiana: guida Aequanime all'ESPRESSIONE COMPLETA degli esseri umani integrando suggerimenti di stile di vita ed esercizi meditativi con formule yogiche speciali.

- AEQUANIME: FORMULA YOGICA PER IL SUCCESSO -

Intervista a Sadhana Singh 2019

Vorrei che mi spiegassi la cronologia di Aequanime. Cosa ti ha ispirato a creare questo progetto?

Sono stato molto fortunato di poter incontrare Yogi Bhajan, la mia ispirazione fin dal primo momento. Nella sua visione non c'è differenza tra fare esercizio, meditare, mangiare il cibo giusto, avere l'atteggiamento giusto perché tutto è yoga. Qualunque cosa tu possa guardare, qualunque cosa tu possa afferrare, qualunque cosa tu possa raggiungere, qualunque cosa ti circonda, è una fonte di meditazione; è una fonte di trasformazione. Questo è ciò che amiamo nel Kundalini Yoga: il modo pragmatico, davvero pratico di avvicinarsi alla vita che non è filosofico ma molto pratico. Ciò che mi ha ispirato è questa incredibile capacità dell'umano di ripristinare la propria frequenza vibratoria. Una cosa che può aiutarti completamente oltre la tua inerzia è ciò che mangi e il modo in cui mangi. Mangiare secondo noi dovrebbe essere funzionale all'espressione che la tua unicità vuole avere nel mondo reale. Questo per me è stato pazzesco. Questa è stata l'ispirazione. Oltre a questo, Yogi Bhajan stava offrendo tanto quanto insegnamento dell'esercizio, di ricette veloci, erbe, qualsiasi cosa potesse aiutare l'espressione specifica, la guarigione specifica e la spinta specifica dell'essere umano. Tutto ciò che proviene da Yogi Bhajan deriva dall'intenzione di non stimolare eccessivamente il corpo con forze esterne, quindi tutto il cibo che assumiamo non spinge il sistema, non provoca alti e bassi, ma solo l'equilibrio del corpo per fornire qualcosa di specifico. Mi sono ispirato e non ho avuto il coraggio e la capacità di iniziare prima di vent'anni. Stavo meditando su di esso, ma non è arrivato fino a quando non ho davvero deciso di assumerlo perché non è solo la mia opinione che tutti questi preziosi insegnamenti che ha lasciato possono essere esclusi da tutti gli insegnamenti perché questi non sono realmente praticati. Questo è un ottimo modo per ispirare le persone a non fare praticamente yoga ma che possono fare yoga su se stesse con questo cibo

Come descriveresti l'entità di Aequanime?

Aequanime è lo strumento e le persone che mettono a disposizione tutti i tesori di questi nutrienti, alimenti, ricette, formule e forniscono un know-how pratico per implementare attraverso il cibo la qualità della nostra vita per ristabilire l'equilibrio, per curare il corpo, per promuovere la psiche. È così che descriverei Aequanime .

Da dove viene il nome "Aequanime"?

È semplice. Il mio obiettivo personale ma generale dell'essere umano di arrivare a uno stato di equanimità. Cosa significa: che tutto ciò che ti accade, lo prendi per come è lo stesso. È Dio, è la madre, lo considero lo stesso. Questa è la legge degli yogui, che nessuna polarità li influenza. Possono giocare nel mondo della polarità, possono affrontare la polarità ma non possono essere sopraffatti da loro e la loro decisione viene da uno stato neutro del sé e l'intenzione viene da loro, non influenzata dalle circostanze. Ciò significa equanimità. L'equanimità è bella in inglese, è bella nella mia lingua italiana: “equanimità”. Sono stato ispirato dal nome di una poesia incredibile, da Guru Arjan Dev Singh, il Sukhmani Sahib, ha ripetuto due volte la parola “samdarsi”, non confondere con “samadi”. Samdarsi è questo spazio indifferenziato della mente cosciente che qualunque cosa accada non stai reagendo, comportandoti dallo spazio neutro in mezzo e trovi una linea diagonale per esprimerti dall'anima per arrivare al tuo obiettivo. Questo è il significato di samdarsi. Che è aequanime in latino così come è scritto.

Qual è la visione di Aequanime?

Deve essere grande perché è quello che ha insegnato il mio insegnante, non cercare mai un obiettivo, non avere mai una visione che non sia più grande di te. Confidando nei miei antenati, confidando negli insegnamenti di Yogi Bhajan, la visione è che Aequanime può diventare un insegnamento più selvaggio, sviluppato e arricchente attraverso il più ricercato, usato, consumato, mangiato in tutto l'essere umano, nel cibo. Quando parliamo del cibo, tutti capiscono. So che è un cibo un po 'diverso, ma la combinazione che facciamo può aiutare la psiche, il corpo, lo spirito della persona ad essere sana, felice e santa. questa è la visione di Aequanime e dare finalmente samdarsi, questa equanimità alle persone per vivere in un senso di conflitto in pace dentro di sé.

Nella home page troviamo il motto “You beyond you” saresti così gentile a parlarcene?

Tu al di là di te è un concetto molto profondo, che ha a che fare con l'essenza dell'essere umano. Una volta Yogi Bhajan parlava della nostra sensibilità in relazione a qualunque cosa fosse. Ha detto che non c'è modo di raggiungere, capire, trovare, sperimentare ciò che è oltre noi stessi se non andiamo oltre dentro noi stessi. Se non vado oltre i miei limiti, i miei preconcetti consci, il mio subconscio temono le mie dinamiche e il mio karma, e non permetto chi sono veramente dentro e l'infinito di me stesso, non vado oltre, non lo farò mai essere in grado di andare oltre e trovare qualcosa che è oltre la mia comprensione, la mia portata, il mio preconcetto. Vogliamo che le persone vadano oltre se stesse, trovino l'infinito dello spazio e possano relazionarsi a qualunque cosa sia, conoscere la verità e andare avanti e avere successo.

Come hai conosciuto l'alimentazione?

Ero un uomo molto sportivo, ho fatto molti sport, ho studiato in un istituto superiore di educazione fisica e ora diventando un'università, stavo preparando una tesi, stavo lavorando sul cibo crudo, 1985. Ho sempre provato tutti i tipi di cibo quando stavo ancora mangiando carne ho fatto di tutto per vedere come reagisce il corpo. Sono sempre stato affascinato, non ho un buon sistema digestivo. Quando sono entrato nel Kundalini Yoga sono rimasto completamente sbalordito per il diverso concetto che hanno, non vedono il cibo nel concetto di calorie ma di gusto. Come il gusto può stimolare qualcosa. Quindi il cibo può essere qualcosa di incredibile per la psiche solo da mettere in bocca, se pensi al concetto di erbe, o all'omeopatia, puoi semplicemente metterlo in bocca e il cambiamento già avviene. Quindi sono molto al di là di queste persone con questa nutrizione yogica a base di erbe ayurvediche e, aggiunta alla mia lunga esperienza con il cibo, stavo preparando diete quando allenavo persone con lo sport. Stavo consigliando loro diete per raggiungere il loro obiettivo. Quindi ho avuto molta esperienza. Aequanime ormai e per il futuro vogliamo solo mettere le formule e non qualcosa che ho inventato.

 

 

Come incapsuleresti i tuoi sentimenti su Aequanime?

Desiderio, appartenenza, gratitudine. Voglio continuare l'eredità.

Il progetto di Aequanime ti fa usare la tua percezione per reinterpretare il tuo mondo fuori e dentro. Cosa intendi per "triangolazione"?

La triangolazione è una cosa molto semplice. Se vuoi aumentare di peso, perdere peso devi semplicemente organizzare un modo di essere, un modo di vivere. Non solo per non mangiare o mangiare molto. Devi coordinare tutta la tua vita per dare scienza alla tua psiche, al tuo essere, alla tua fisiologia, quindi devi convincere i tuoi schemi a cambiare e non solo mettere una specie di cibo nella tua vita. Quindi la triangolazione è che hai la tua formula, che è una formula speciale per l'alimentazione, hai qualche esercizio come l'esercizio fisico e interiore come la meditazione per accompagnare questa trasformazione dentro di te e poi hai un atteggiamento da mettere come cosa pratica nella tua vita quotidiana, cosa semplice e tutte queste cose aiuteranno il tuo corpo, la tua mente e la tua anima ad essere unificati in una direzione per attraversare il cambiamento che sei disposto a fare per arrivare dove vuoi arrivare, semplice come sembra.

 

 

Al centro di questo progetto ci sono i prodotti biologici che si basano su ricette tradizionali indiane. Questi prodotti sono unici, come li descriveresti?

Le ricette non sono solo indiane, non solo ayurvediche ma sono yogiche. Questa è un'enorme rivoluzione nel mondo del cibo. C'è un'incredibile lunga esperienza nel mangiare e utilizzare il cibo in modo funzionale che è al di sopra della cultura della tradizione e si adatta al processo di crescita del corpo e della psiche. Ci sono davvero nuove formule ben calibrate ed equilibrate che non esistono sul mercato e queste andranno perse se non le facciamo rivivere. Nel cuore e nelle pance delle persone.

Come hai trovato gli ingredienti migliori per i tuoi prodotti?

Fortuna, connessioni, sensibilità. Quando l'intenzione diventa chiara, le risorse vengono per aiutarti. Se vuoi prendere i 2 principali prodotti a base di burro chiarificato: un bellissimo giovane è venuto per un seminario per una settimana per tradurmi. Era affascinato e ho lavorato molto su di lui davanti alla gente. Poi non l'ho più visto e ha avuto un'incredibile trasformazione. È venuto a trovarmi in un corso. È stato trasformato. Gli ho chiesto cosa è successo. Ha detto "Sto producendo ghee" Ho detto "Ho bisogno di una persona che produce il miglior ghee del mondo. Ha risposto: io sono quello. Così ho assaggiato il ghee, è stato incredibile, è un musicista, yogi, arricchisce la qualità del ghee che fa suonando gong e strumenti. Aggiungendo la musica, la naad della nostra tradizione, fa il nostro prodotto con una cosa incredibile: abbiamo la curcuma da una produzione biologica ed equa in Sri Lanka, abbiamo il miglior seme di sesamo di sempre. Questi sono costosi ma sono i migliori se li assaggi hanno una frequenza vibratoria viva. Quindi per fortuna, per percezione, per risorse e per attrazione.

 

 

Qual è la proiezione di Aequanime?

Mantenere in vita uno degli insegnamenti più ricchi di risorse mai impartiti da un solo uomo in una vita, codificati in alimenti e formule che possono cambiare totalmente lo stato di coscienza. Una volta Yogi Bhajan ha detto che se non provi mai una dieta mono con una formula specifica non saprai mai cos'è la coscienza, tale è il modo in cui influenza la nostra fisiologia, il nostro cervello, la nostra frequenza, la nostra energia, il nostro cervello e il cibo. La coscienza con cui mangiamo il cibo, lo stile di vita, l'atteggiamento e la meditazione che applichiamo ad esso. Sat Nam.

© 2019